Domenica 12 Agosto 2018 - 16:45

Berlusconi con Briatore e Bouygues: pranzo vip a Villa Certosa

Nella foto il Cav appare sorridente, ma anche stanco e molto dimagrito. E gli utenti su Instagram si preoccupano

Pranzo da vip a Villa Certosa in Sardegna, con Silvio Berlusconi padrone di casa in compagnia di Flavio Briatore e Martin Bouygues. A postare la foto di gruppo su Twitter e su Instagram lo stesso Briatore con a corredo il cinguettio: "Lunch con Silvio Berlusconi molto in forma e Martin Bouygues #villacertosa #sardegna".

A differenza di quanto scrive Briatore, tuttavia, per molti utenti il Cav è tutt'altro che in forma smagliante. "Trovo Berlusconi molto dimagrito e sofferente", "Berlusconi in questa foto fa veramente paura!", si legge nei commenti che accompagnano la foto. Nelle scorse settimane, il leader di Forza Italia è tornato in ospedale, ma solamente per sottoporsi a dei controlli di routine, dopo i quali è subito tornato a casa.

 

 

Lunch con #silvioberlusconi molto in forma e #martinbouygues #villacertosa #sardegna

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data:

 

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITALY-ACCIDENT-BRIDGE-COLLAPSE

Genova, l'Independent attacca il governo: "Stolte accuse all'Ue"

Editoriale durissimo: "La gang di populisti ha cercato di sfruttare il tragico crollo del ponte a fini politici". La commissione: "Sicurezza spetta a concessionario"

Bari, iniziativa Coldiretti per salvare il grano italiano

Motovedetta italiana salva 170 migranti. Salvini attacca: "Non avvertiti"

Il barcone era nelle acque Sar maltesi ed è stato riaccompagnato dalle motovedette di La Valletta verso quelle italiane. Il ministero degli Interni: "Li riportino a Malta"

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Genova, Burlando: "Alla città servono nuove opere, non si torni indietro"

L'analisi dell'ex ministro dei Trasporti nel governo Prodi e presidente della Regione Liguria dal 2005 al 2015

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Genova, revoca della concessione ad Autostrade. Salvini: "Prima i soldi, poi parliamo". Di Maio: "No, acceleriamo"

Scontro tra i due vicepremier, anche se la Lega assicura: "Piena sintonia". I mercati puniscono Atlantia